Progetto Roma 2022. Formazione e sicurezza in acqua

 

ico-FIN

 

Gaeta, 10 novembre 2021

Nell’anno che precede i Campionati Europei di Nuoto Roma 2022, la Federazione Italiana Nuoto, organizzerà incontri, convegni e prove dimostrative di sicurezza acquatica e di protezione dell’ambiente marino rivolto agli studenti di alcune scuole primarie della Regione Lazio.

L’attività proposta nei Progetti vuole rivolgere particolare attenzione alla cultura acquatica, alla prevenzione dei pericoli e di conseguenza alla sicurezza nelle acque libere così come in piscina e per questo concorrerà al raggiungimento di alcune finalità quali far comprendere le competenze tecnico professionali dell’Assistente Bagnanti, aumentare le competenze sociali, le competenze organizzative ed operative e le competenze comunicative degli alunni.

In questi giorni a Gaeta, in collaborazione con la Regione Lazio e il Comune di Gaeta, si è svolto un meeting sul tema della formazione e sicurezza in acqua che ha tenuto a battesimo il nuovo progetto federale "Io e l'acqua – nuotare in sicurezza" – "Per evitare un mare di guai" a cui sono intervenuti Giampiero Mauretti, Presidente del Comitato Regionale Laziale, in rappresentanza della FIN e Gianna Conte, Assessore alla pubblica istruzione di Gaeta, in rappresentanza delle autorità politiche territoriali.

Per illustrarne e presentarne i temi principali sono intervenuti Giuseppe Andreana coordinatore della Sezione Salvamento del Comitato FIN Lazio, Lucrezia Fabretti pluricampionessa italiana ed europea di nuoto per salvamento, Andrea Niciarelli plurimedagliato azzurro di salvamento, Filippo Fratini naturalista e biologo marino ed i rappresentanti della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera, Tenente di Vascello (CP) Nicoletta Senese e della Direzione Regionale del Lazio del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, Capo Reparto Alessandro Bologna.

Il progetto si articola in due fasi prestabilite. Il primo periodo, da ottobre a dicembre di quest'anno, in cui in ogni provincia del Lazio sono individuate delle scuole (con coinvolgimento di classi IV e V elementare) in cui organizzare convegni con docenti e tecnici della FIN, Capitanerie di Porto-Guardia Costiera, Protezione Civile, Vigili del Fuoco e l’associazione Marevivo. Gli incontri hanno il focus sulle tematiche della salvaguardia in acqua, dell’ambiente marino, della cultura dell’acqua (fiume, mari e laghi), tutti ambiti che la FIN e la sua Sezione Salvamento curano da sempre.

Nel secondo periodo, da gennaio a giugno 2022, verrà proposto un concorso a premi rivolto agli alunni delle classi IV e V delle Scuole Primarie del Lazio, mentre per gli alunni delle scuole secondarie, in piscine del territorio, verranno proposte dimostrazioni pratiche sulle tecniche di salvamento in acqua.

[Leggi tutto]

2021-Progetto-FIN-Sicurezza-In-Acqua

Print Friendly, PDF & Email